Nordkapp15

> Torna alla home di Nordkapp15
> Il viaggio, la strada e le tappe
- Il camper
> Documentazione e link
> Area download
> Il clima nel Finnmark


Il camper
In questa pagina qualche dato sul nostro camper, che ci ha fatto da confortevole casa per questo viaggio e speriamo ancora per tanti altri. Apro una parentesi per gli amanti della guida e per condividere con i camperisti che possiedono un Ducato come questo il piacere che si prova a guidarlo: quando si è alla guida di questo mezzo la strada scorre via silenziosa, lui macina chilometri, salite e discese senza problemi. Se hai bisogno di lui lo chiami e lui risponde in fretta, altrimenti lo tranquillizzi ai 90 km/h (velocità di crocera che io ho scelto) e lui si rilassa e si gode lo spettacolo con te. Quando lo si guida su strade panoramiche è praticamente come stare seduti in poltrona davanti alla TV e vedere un documentario. Le sospensioni ad aria Air Top della AL-KO, lo fanno veleggiare senza sussulti e quando si incrociano automezzi di ben più grosse dimensioni lui mantiene la stabilità con molta facilità. Se si pigia sull'acceleratore però lui chiede gasolio... ecco giustificati i 90 km/h di velocità di crociera (foto a lato).

Note sul comportamento del mezzo
La meccanica non ha dato nessun problema, un rabbocco di mezzo kg di olio motore, ma non ce ne sarebbe stato neanche bisogno. Pneumatici sempre gonfi come del resto anche le sospensioni AL-KO, praticamente nulla di negativo da segnalare. Il consumo medio di gasolio è stato di 9.1 km/l; sinceramente speravo in qualcosa di più visti i molti chilometri percorsi in autostrade e in superstrade, almeno 9.9, anche perché come detto prima non ho mai superato i 95 km/h (che poi effettivi sono ancora meno). La massa vicina ai 35 q.li e l'ampia mansarda incidono molto sui consumi, siamo comunque nella media dei consumi rilevati negli altri viaggi, più brevi di questo. Al fine di diminuire i consumi ho letto in diversi forum che c'è la possibilità di riprogrammare la centralina (che esce dalla fabbrica con una configurazione standard in tutti gli allestimenti: camper, furgone, trasporto persone, ecc) per un utilizzo più "camperistico", mi informerò meglio.

Un consiglio per chi si avvicina al camperismo per le prime volte. la dotazione inerente la sostituzione delle ruote in caso di foratura non è delle migliori; poco robusta e non affidabile. A tale proposito, per rendere l'operazione di sostituzione più facile e sicura, è bene acquistare: i) una chiave a bussola con bocca esagonale e con attacco quadro femmina, n 24 da 3/4 di pollice; ii) una prolunga con attacco quadro maschio; iii) un sollevatore idraulico a bottiglia con portata di circa 5000 kg (5t). Sono accessori pesanti e si spera di non doverne mai avere bisogno, ma in caso di necessità saranno di grande aiuto. A fianco, una sosta alla stazione di servizio di Storjord, sulla E6, nel comune di Saltdal (Norvegia), la mattina del 25 luglio 2015 alle ore 8:50, durante la tappa Mo i Rana-Tromsø. Notare il tetto della stazione di servizio ricoperto, come'è consuetudine da queste parti, di terriccio su cui vegetano erbe spontanee in questa stagione anche in fioritura.

La cellula Laika non ha bisogno di tante presentazioni. Confortevole e ben coibentata, ci ha protetto nelle giornate fredde ed in quelle di pioggia. La stufa che diffonde il calore anche fra i due pavimenti crea un'efficace intercapedine termica, garantita anche dall'isolamento presente nelle pareti. I pannelli solari catturano energia anche quando le giornate non sono proprio "mediterranee", questo è un vantaggio nel caso in cui ci si dovesse trovare in difficoltà, oppure sostare in aree non fornite di allacciamento elettrico. Con questo sistema l'autonomia della cellula in termini di energia elettrica può essere anche di alcuni giorni, ma noi non abbiamo ancora provato quanto.

Qui a fianco due video: il primo riguarda l'attraversamento del ponte di Storebelt, durante il viaggio di andata, la mattina del 20 luglio 2015. Questo ponte unisce le due isole principali della Danimarca e precede un altro famoso viadotto, quello che unisce la Danimarca con la Svezia e cioè il ponte di Øresund. Il secondo video è relativo proprio a questo attraversamento, durante il viaggio di ritorno, il 4 agosto 2015. Un motociclista italiano mi saluta e io contraccambio, per la serie: "italiani brava gente...".


Alcuni dati tecnici sul mezzo e sulla cellula

Modello:

Laika Ecovip 8.1

Meccanica:

Fiat Ducato 2.8 JTD (2004)

Lunghezza esterna:

6530 mm

Larghezza esterna:

2320 mm

Altezza totale esterna:

3130 mm
Massa complessiva a pieno carico:

3500 kg

Pneumatici:

Michelin Agilis Camping 215/75 R16 CP

Pressione pneumatici:

5 atm

Pressione sospensioni AL-KO:

2.2 atm

Serraggio viti ruote:

13 kgm

Capacità serbatoio gasolio:

80 l

Capacità serbatoio acque chiare:

105 l, riscaldato e antigelo

Capacità serbatoio acque grigie:

130 l, riscaldato e antigelo

Capacità serbatoio WC nautico:

36 l, antigelo


In caso di...

Manuale Laika Ecovip



Manuale motore (in lingua francese)



Centri assistenza FIAT Camper in Europa






Mercoledì 29 luglio 2015 ore 10:13 UTC+2. Il nostro Laika riposa al fresco nella semi-addormentata area di sosta di Nordkapp. Il viaggio di andata è terminato, 4595 i km percorsi.




Settembre 2015